Cosa significa archivio nelle foto di Google?

Cosa significa archivio nelle foto di Google?

Google Photos è una delle app più note per eseguire il backup delle immagini e memorizzarle nel cloud. Viene fornito con funzionalità impressionanti come il permesso di condivisione di link, backup, foto nascondigli e altro ancora.

Ma stai ottenendo tutti i vantaggi dei suoi ottimi strumenti?

Una caratteristica fantastica è l'archivio, che può aiutarti a sfruttare al meglio l'app di archiviazione fotografica.

Questo articolo esaminerà l'archivio, perché è utile e i modi migliori per usarlo.

Cosa significa archivio nelle foto di Google

L'archivio di Google Photos consente agli utenti di organizzare le proprie immagini in modo più efficace rimuovendo le immagini dalla visualizzazione delle foto. Queste immagini non sono eliminate. Invece, sono nascosti dalla schermata principale o trasferiti nella sezione Archivio. Sarai ancora in grado di trovarli nei risultati di ricerca, album in cui sono stati archiviati e altre cartelle sul tuo dispositivo.

Con la funzione, puoi spostare foto importanti o nasconderle da altre persone. Ciò include immagini come scansioni, documenti, ricevute e screenshot. Le immagini rimarranno nelle loro cartelle e nell'archivio e potrai accedervi ogni volta che vuoi. Tuttavia, le foto di Google non le usano per creare film o animazioni.

L'app identifica automaticamente i file che potresti archiviare e inviarti suggerimenti. Se lo desideri, puoi disabilitare questi consigli.

Come utilizzare l'archivio in Google Foto

Prima di iniziare a utilizzare la funzione Archivio, dovrai assicurarti che:

I modi per utilizzare l'archivio differiranno a seconda del dispositivo. Spiegheremo come archiviare le foto su un computer, iPhone, iPad e tablet Android.

Come archiviare le foto su un PC

Puoi accedere all'archivio tramite il desktop del tuo PC e aggiungere o rimuovere le foto da questa scheda. Ecco come usare il tuo PC per archiviare le immagini:

  1. Apri le foto di Google dal tuo browser o avviale direttamente se installato sul dispositivo.
  2. Tocca la parte in alto a sinistra di un'immagine per selezionarla. Quando hai scelto con successo un'immagine, vedrai un segno di spunta blu.
  3. Dopo aver selezionato le immagini, cerca l'opzione "più" in alto a destra dello schermo e fai clic su di esso.
  4. Verrà visualizzato un menu a discesa. Nella parte inferiore del menu, tocca "Archivio" per spostare le foto che hai selezionato nella cartella dell'archivio.

Per selezionare più immagini, fare clic su un'immagine, quindi tieni premuto il tasto "Maiusc". Scegli una seconda immagine. Tutti i file tra le due foto saranno contrassegnati come selezionati.

Inoltre, premendo contemporaneamente i tasti "Shift" e "A" attiverà automaticamente l'opzione di archivio dal menu a discesa.

Come accedere alla cartella di archivio su un PC

Quando vuoi guardare una foto che hai rimosso, dovrai entrare nell'archivio. Ecco come farlo su un PC:

  1. Usa il browser per avviare Google Foto o aprirlo dal tuo desktop.
  2. Seleziona l'icona del menu in alto a sinistra del desktop. Sembra tre linee orizzontali.
  3. Fai clic sulla scheda "Archivio" per accedere alla cartella.

Come spostare le foto nell'archivio su un Android

Per spostare le foto nell'archivio sul tuo dispositivo Android, prima, controlla se hai scaricato l'app Foto dal Google Play Store. Quindi segui questi passaggi:

  1. Apri l'app.
  2. Premere un'immagine per selezionarla.
  3. Tocca il pulsante "più" nella parte superiore dello schermo quando hai scelto le foto che si desidera spostare.
  4. Scegliere "di più" farà apparire l'opzione "spostamento all'archivio". Toccalo per inviare le foto all'archivio.

Come accedere all'archivio su un Android

Ecco come accedere all'archivio sul tuo Android:

  1. Avvia l'app Foto.
  2. Fai clic sui tre punti in alto a sinistra per aprire il menu Opzioni.
  3. Tocca la cartella "Archivio" in "Cartelle di dispositivo."

L'archivio mostrerà i tuoi file in base alla data in cui sono stati creati, non alla data che li hai archiviati. Quindi, funziona allo stesso modo di tutte le altre cartelle, ma le immagini non saranno visibili dal feed fotografico principale.

Puoi visualizzare la cartella di archivio nella barra dei menu della foto di Google. Quando scegli "archivio", il desktop visualizzerà le foto archiviate.

Come spostare le foto nell'archivio su un iPad

I dispositivi iOS consentono inoltre agli utenti di scoprire il pieno potenziale degli strumenti di Google Photos. Ecco come archiviare le tue immagini su un iPad:

  1. Quando apri l'app, premere le immagini, si desidera rimuovere dalla vista foto.
  2. Trova l'opzione "più" in alto a destra dello schermo, quindi fai clic su di esso.
  3. Scegli "Passa all'archivio" dall'elenco delle opzioni per spostare le tue foto nell'archivio.

Come accedere all'archivio su un iPad

Per controllare le foto che hai rimosso:

  1. Avvia l'app.
  2. Tocca "Libreria" nella parte inferiore dello schermo.
  3. Passa attraverso l'elenco delle cartelle fino a trovare l'archivio. Fai clic su di esso per visualizzare le tue foto.

Come spostare le foto nell'archivio su un iPhone

Spostare le immagini nell'archivio su un iPhone fa anche alcuni passaggi relativamente semplici poiché funziona allo stesso modo su tutti i dispositivi iOS. Ecco come farlo:

  1. Dopo aver aperto l'app Google Foto, tocca e tieni le foto che desideri trasferire.
  2. Tocca "di più" nella parte superiore destra dell'app.
  3. Il pulsante "più" visualizzerà un menu di opzioni. Trova e seleziona “Passa all'archivio."

Come accedere all'archivio su un iPad

Per controllare i file che hai archiviato:

  1. Inserisci le foto di Google.
  2. Nella parte inferiore dell'app, trova e seleziona la scheda "Libreria".
  3. Quando vedi l'archivio, toccalo per accedere alle immagini rimosse.

Come unarchive in Google Foto

Se hai cambiato idea su un'immagine e non desideri più nasconderla dal feed principale, allora dovrai sapere come inarchetta.

Esaminiamo come recuperare una foto dalla cartella di archivio su un PC, dispositivo Android, iPhone e iPad.

Come unarchive su un PC

  1. Immettere l'archivio, quindi toccare le immagini che si desidera rimuovere.
  2. Ora hai due opzioni:
    • Tenere contemporaneamente le chiavi "Shift" e "A" per inarcare le foto selezionate.
    • Tocca il pulsante "più" nella parte superiore dell'app per ripristinare le foto nelle loro cartelle originali.

Come unarchive su un Android

Per trasferire le immagini nei loro luoghi originali su un Android:

  1. Apri l'archivio, quindi seleziona le immagini.
  2. Tocca il pulsante "più" per visualizzare l'elenco delle opzioni.
  3. Scegli "Unarchive" dall'elenco.

Le tue foto non saranno più nascoste e appariranno quando navighi nella galleria.

Come unarchive su un iPhone

È anche possibile recuperare immagini nascoste sul tuo iPhone. Ecco i passaggi:

  1. Inserisci le foto di Google, quindi apri la scheda Archivio.
  2. Scegli le immagini che si desidera rimuovere dalla cartella toccandole.
  3. Premere l'icona "più" per vedere quali opzioni sono disponibili.
  4. Seleziona l'opzione "Unarchive" per ripristinare le immagini selezionate nella vista foto.

Come unarchive su un iPad

Poiché le foto di Google funziona bene su tutti i dispositivi iOS, le sue funzionalità impressionanti sono disponibili anche su un iPad. Ecco come puoi usarlo per spostare le foto dall'archivio:

  1. Apri la tua app e vai nell'archivio.
  2. Seleziona le immagini che si desidera rimuovere dalla cartella.
  3. Premere il pulsante "Altro" per visualizzare il menu Opzioni.
  4. Tocca “Unarchive."Le tue foto dovrebbero ora essere trasferite nelle loro cartelle iniziali.

Niente più nascondi e cerca con l'archivio di Google Foto

La funzione di archivio è estremamente utile quando si desidera extra privacy e sicurezza per le tue foto. Sia che tu voglia nascondere screenshot di documenti di lavoro o ricevute, l'archivio è un modo eccellente per declinare la tua galleria di immagini e mantenere le cose pulite e organizzate.

Speriamo che questo articolo abbia chiarito qualsiasi confusione che hai avuto sull'archiviazione delle tue immagini in Google Foto e che ora sei in grado di trovare il modo migliore per mantenere i tuoi file in ordine.

Utilizzi anche Google Foto per archiviare le immagini? Quali sono i motivi per cui di solito si tiene i file nella cartella dell'archivio? Facci sapere sapere i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.