Recensione di Internet Explorer 9

Recensione di Internet Explorer 9

Semmai, il layout IE9 predefinito è troppo austero. Le schede del browser vengono schiacciate a destra della barra degli indirizzi: se hai più di tre o quattro aperti contemporaneamente, iniziano a schiacciarsi insieme al punto in cui i titoli delle schede diventano illeggibili. Microsoft ha ragionevolmente incluso un'opzione per abbandonare le linguette su una riga separata sotto la barra degli indirizzi, ma è difficile capire perché ha resistito all'attuale voga di posizionare le schede nella parte superiore della finestra del browser, come Firefox 4 e Chrome.

Caratteristiche

Nel corso degli anni Microsoft, che ha riempito così tante funzionalità discutibili nei suoi browser (acceleratori web, chiunque?), le affermazioni IE9 sono "focalizzate sui tuoi siti Web" e ha ampiamente resistito alla tentazione di riempire il browser con altre fripper inutili.

Una piccola innovazione sono siti bloccati: la possibilità di trascinare una linguetta sulla barra delle applicazioni di Windows 7 e farla risiedere permanentemente, dandoti un accesso con un clic a una manciata di siti preferiti. I pulsanti del browser adottano persino la combinazione di colori del sito scelto. Siti come lo streaming di stazioni radio possono anche creare controlli multimediali e playlist nell'icona della barra delle applicazioni del sito.

IE9 sta anche facendo sforzi per contrastare l'attuale Bête Nero degli utenti Web: pubblicità comportamentale. Microsoft ha lavorato con i principali gruppi di privacy per creare una lista nera di servizi di tracciamento online, che gli utenti possono attivare dal menu di sicurezza. Tuttavia, non c'è modo per gli utenti di aggiungere altri siti/servizi alla blacklist preimpostata o bloccare il monitoraggio del blocco (Microsoft afferma che ciò avrebbe conseguenze indesiderate, come prevenire la riproduzione di video di YouTube incorporati).

Nei nostri test, sembrava impedire un po 'del monitoraggio più invadente di banner-add a cui siamo stati soggetti al web, sebbene le pubblicità di un agente di viaggio sembrassero scivolare attraverso la rete.

Standard e compatibilità

Forse più per necessità di ogni altra cosa, Microsoft ha finalmente deciso di aderire completamente agli standard web. Microsoft è il supporto di IE9 per HTML5 e CSS 3, e sembra pagare più del servizio labiale agli standard Web, segnando 95 su 100 nei test ACID3 ora (un po 'obsoleti).

Il rivale Mozilla cita il test HTML5 di Niels Leenheer come prova del fatto che Internet Explorer 9 deve ancora implementare gran parte delle specifiche HTML5, sebbene Microsoft insiste sul fatto che sta solo supportando le parti delle specifiche ad ampio raggio che sono quasi completate - non è dovuto al completamento fino al 2014.

Dettagli

Sottocategoria softwareprogramma di navigazione in rete

Supporto del sistema operativo

Sistema operativo Windows Vista supportato?
Sistema operativo Windows XP supportato?NO
Sistema operativo Linux supportato?NO
Sistema operativo Mac OS X supportato?NO
Altro supporto del sistema operativonessuno