Come correggere le foto di Google che non fanno il backup corretto

Come correggere le foto di Google che non fanno il backup corretto

Se usi spesso le foto di Google, potresti aver avuto difficoltà a eseguire il backup delle tue foto nel cloud. Sebbene il servizio sia eccellente per conservare le tue foto in modo sicuro, non è perfetto e molti utenti hanno segnalato problemi.

Se sei interessato a imparare cosa fare se le tue foto di Google non stanno eseguendo il backup, sei arrivato nel posto giusto. Questo articolo descriverà diverse soluzioni al problema per gli utenti Android e iPhone.

Le foto di Google non fanno il backup su un iPhone

Anche se iCloud è il servizio predefinito per la memorizzazione di foto, molti utenti di iPhone scelgono invece Google Foto. Questo di solito è dovuto alla sua compatibilità multipiattaforma e alle buone offerte di archiviazione. Tuttavia, non è raro che le foto di Google si bloccino e visualizzino messaggi come "prepararsi a eseguire il backup", "in attesa di sincronizzazione", ecc.

Fortunatamente, ci sono diverse soluzioni per quando Google Photos non sta eseguendo il backup di un iPhone.

Controlla lo stato di backup

Se hai notato che le foto di Google non stanno eseguendo il backup del tuo iPhone, dovresti confermare lo stato di backup corrente. In questo modo, puoi applicare la soluzione appropriata.

Ecco cosa devi fare:

  1. Apri l'app Google Foto.
  2. Tocca la foto del tuo profilo o iniziale nell'angolo in alto a destra.

Vedrai uno dei seguenti messaggi:

  • "Aspettando la connessione" o "Aspettando Wi -Fi" - Questo messaggio significa che la tua connessione a Internet non è abbastanza forte per il backup di foto. Prova a connetterti a una rete diversa per abilitare il backup.
  • "Backup è spento" - Se vedi questo messaggio, significa che il backup è spento. Basta toccare "Accendi il backup" per consentire alle foto di Google di eseguire il backup delle foto.
  • "Una foto o un video è stato saltato" - Il messaggio suggerisce che una delle foto o video che desideri eseguire il backup non è in linea con le esigenze di Google Foto. Ciò può causare la fermata del backup o la pausa. Trova la foto o il video e continua con il backup.
  • "Prepararsi a eseguire il backup" o "Preparare il backup" - Ciò significa che Google Foto sta preparando le tue foto o video per il backup. A seconda del numero di file che si desidera eseguire il backup, questo processo potrebbe richiedere del tempo.
  • "Backing Up" - Google Foto sta attualmente eseguendo il backup dei tuoi file. L'app visualizzerà il numero di file rimanenti.
  • "Backup Complete" - Il processo è completato.

Controllare le impostazioni

Il problema può essere in alcune delle impostazioni. Ecco come controllarli e assicurarsi che tutto sia impostato correttamente:

  1. Avvia l'app Google Foto.
  2. Premi la foto del tuo profilo o l'iniziale all'angolo in alto a destra.
  3. Seleziona l'icona del ingranaggio per accedere alle impostazioni.
  4. Tocca "Back Up & Sync" e assicurati che il pulsante di disattivazione sia acceso.

Se il pulsante di levetta è acceso, dovresti vedere queste opzioni:

  • Account di backup: ricontrollare l'account elencato e assicurarsi che sia quello giusto
  • Dimensione del caricamento: scegli se si desidera caricare file senza modifiche alla qualità o di qualità leggermente ridotta. Se scegli la "qualità originale", tieni presente che i file occupano più spazio.
  • Utilizzo dei dati cellulari: selezionare il limite giornaliero per il backup utilizzando i dati cellulari. Se selezioni "Nessun dati", non sarai in grado di eseguire il backup dei file fino a quando non ti connetti a una rete Wi-Fi.
  • Cartelle - Google Foto esegue il backup automatico della cartella della fotocamera. Se si desidera eseguire il backup di altre cartelle, configura le impostazioni.

Controllare le autorizzazioni

Le foto di Google non possono eseguire il backup dei file a meno che non gli dia l'autorizzazione per accedere alle cartelle. È possibile che tu abbia premuto il pulsante sbagliato e le foto di Google non possono completare il backup. Ecco cosa devi fare per controllare le autorizzazioni:

  1. Impostazioni di avvio.
  2. Tocca “Privacy."
  3. Seleziona “Foto."
  4. Vai a "Google Foto" e assicurati che "Tutte le foto" siano selezionate.

Aggiorna l'applicazione

Se stai utilizzando una versione obsoleta di Google Foto, potresti non essere in grado di eseguire il backup dei file. Ecco come aggiornare la tua app usando un iPhone:

  1. Apri l'App Store e cerca "Foto di Google."
  2. Tocca “Aggiorna."Se non vedi questa opzione, significa che stai usando l'ultima versione.

Disabilita la modalità a bassa potenza

Gli iPhone hanno la funzione "Modalità a bassa potenza" che disabilita tutti i processi che consumano la batteria quando la batteria è bassa. Poiché il backup dei file drena la batteria, questa modalità la disabiliterà. In questo caso, ci sono due soluzioni. Il primo è caricare la batteria ad almeno l'80%e la funzione si spegne automaticamente. La seconda soluzione sta disabilitando manualmente questa modalità:

  1. Vai alle impostazioni.
  2. Tocca “Batteria."
  3. Trova "Modalità a bassa potenza" e disabilitala.

Se il tuo telefono non ha abbastanza batteria per rimanere, non si consiglia di disabilitare questa opzione. In tal caso, è meglio aspettare fino a quando non si carica il telefono.

Le foto di Google non eseguivano il backup su un Android

Molti proprietari di Android usano le foto di Google per il backup di foto e video. Non è raro che l'app smetta improvvisamente a funzionare. Fortunatamente, le soluzioni sono generalmente semplici e non richiedono gran parte del tuo tempo. Ecco cosa puoi fare per far funzionare le foto di Google.

Controlla lo stato di backup

Se hai problemi con le foto di Google e non sei sicuro di quale sia la causa, dovresti controllare lo stato di backup corrente. Segui i passaggi seguenti per farlo:

  1. Avvia l'app Google Foto.
  2. Seleziona la tua immagine del profilo o iniziale nell'angolo in alto a destra.

Sotto il tuo indirizzo email, dovresti vedere uno di questi messaggi:

  • "Aspettando la connessione" o "Aspettando Wi -Fi" - Se vedi questo messaggio, le foto di Google non possono eseguire il backup dei file perché la tua connessione a Internet non è abbastanza forte. Prova a connetterti a una rete diversa.
  • "Preparazione del backup" o "Prepararsi a eseguire il backup" - Google Photos si sta preparando a eseguire il backup dei file.
  • "Una foto o un video è stato saltato" - Google Foto ha saltato uno dei file. Questo di solito accade quando un file non è in linea con i requisiti di Google Foto e potrebbe far fermare il backup.
  • "Backup è spento" - Questo messaggio suggerisce che la funzione di backup è disattivata. Abilitalo toccando “Accendi il backup."
  • "Backing Up" - Google Foto sta eseguendo il backup dei tuoi file.
  • "Backup Complete" - Google Foto ha finito di eseguire il backup dei file.

Controllare le impostazioni

Se le foto di Google non stanno eseguendo il backup, non può far male rivedere le impostazioni. Segui i passaggi seguenti per farlo:

  1. Apri l'app Google Foto.
  2. Premi l'immagine del tuo profilo o iniziale nell'angolo in alto a destra.
  3. Scegli "Impostazioni delle foto."
  4. Tocca "Back Up & Sync" e controlla se il pulsante di levetta accanto a "Back Up & Sync" è acceso.

Esaminare queste impostazioni:

  • Account - Assicurati che sia selezionato l'indirizzo e -mail giusto.
  • Storage - Google Foto non sarà in grado di eseguire il backup dei file se non c'è abbastanza spazio. In tali casi, è possibile selezionare "Ottieni più spazio di archiviazione" o "gestire l'archiviazione" e risolvere il problema.
  • Dimensione del caricamento - Seleziona se si desidera "qualità originale" o "salvatore di archiviazione."Se selezioni la prima opzione, tieni presente che i file occupano più spazio sul cloud.
  • Utilizzo dei dati delle celle - Per impostazione predefinita, le foto di Google non eseguiranno il backup dei file se non connessi a una rete Wi -Fi. Puoi cambiarlo qui.
  • Cartella del dispositivo di backup - Google Foto esegue automaticamente il backup dei file dalla cartella della fotocamera. Se si desidera eseguire il backup dei file da altre cartelle, puoi selezionarli qui.

Controlla la memoria del tuo telefono

A volte, la memoria bassa del tuo telefono è il motivo per cui le foto di Google non stanno eseguendo il backup. Vale a dire, l'attività di backup deve accedere e scrivere dati sulla memoria del telefono. Quindi, se non c'è abbastanza spazio di archiviazione, le foto di Google potrebbero rimanere bloccate.

Puoi risolvere questo problema eliminando file e app non necessari dal tuo telefono. Una volta che c'è abbastanza spazio di archiviazione, le foto di Google inizieranno a eseguire il backup automatico.

Spegni la modalità Saver della batteria

La maggior parte dei telefoni Android ha caratteristiche a batteria o alimentazione. Questi sono progettati per salvare la batteria disabilitando le app e i processi drenanti della batteria. Nella maggior parte dei casi, il backup di Google Photos sarà disabilitato se la funzione di risparmio di potenza è accesa. I passaggi per la disabilitazione potrebbero variare a seconda del telefono che stai utilizzando, ma in genere sembrano così:

  1. Dalla schermata principale, scorrere due volte per accedere alle impostazioni rapide.
  2. Premere "Modalità di alimentazione" o "Saver della batteria" per disabilitare la modalità.

Tieni presente che la batteria si scaricherà molto più velocemente una volta disabilitata questa funzione.

Aggiorna l'applicazione

Uno dei motivi comuni per cui Google Foto non è eseguire il backup dei tuoi file è perché la versione dell'app è obsoleta. Ecco come aggiornare l'app sul tuo telefono Android:

  1. Vai al Play Store.
  2. Cerca "Foto di Google."
  3. Tocca "Aggiorna" a destra. Se non vedi questa opzione, stai già utilizzando l'ultima versione.

Cancella cache

I dati della cache possono spesso influire sulle prestazioni di un'app e le foto di Google non fanno eccezione. Clearing Cache può risolvere numerosi problemi, tra cui le foto di Google che non eseguono il backup dei file. Ecco come cancellare la cache di Google Foto usando il tuo telefono Android:

  1. Impostazioni di avvio.
  2. Vai su "app" e trova "foto."
  3. Tocca “Archiviazione."
  4. Seleziona “Cancella cache."

Meglio prevenire che curare

Se non vuoi rischiare di perdere tutte le tue foto e i tuoi video, sostenerle a Google Foto è una soluzione eccellente. Come qualsiasi altra app, le foto di Google possono provare un malfunzionamento di volta in volta. Fortunatamente, l'interfaccia è intuitiva e consente di stabilire rapidamente ciò che sta causando il problema.

Speriamo che questo articolo abbia offerto la soluzione giusta e che Google Foto sta ora eseguendo il backup dei tuoi file senza problemi.

Esegui il backup regolarmente delle tue foto e dei tuoi video? Perché hai deciso su Google Foto? Dicci nella sezione commenti qui sotto.