Guida di esperti che esegue Windows su un Mac

Guida di esperti che esegue Windows su un Mac

Fai clic qui per leggere "32 motivi per cui i PC sono migliori dei Mac".

Fai clic qui per leggere "10 motivi per cui i Mac sono migliori dei PC".

Quando acquisti un computer, di solito devi prendere una decisione in base alle capacità dell'hardware; La decisione di quale sistema operativo gestisce di solito è presa per te. I PC (quasi esclusivamente) sono dotati di Windows e Mac sono dotati di Mac OS X.

Ma seguendo la decisione di Apple di passare la sua intera formazione hardware da powerPC ai chip Intel, tutti i Mac attuali hanno la capacità unica di eseguire tutti e tre i principali sistemi operativi - Windows, Mac OS e Linux - in modo nativo.

Fanboys hard-core a parte, gli utenti Mac tradizionali dovrebbero accogliere questo sviluppo a braccia aperte. Porta al Mac la possibilità di eseguire applicazioni sviluppate solo per Windows, aiutando tutti dagli sviluppatori Web che desiderano controllare le prestazioni del loro sito in browser solo Windows come Internet Explorer, a educatori e altri che lavorano in campi specializzati.

Anche i professionisti IT dovrebbero prendere atto, non solo perché significa che i Mac possono ora accedere a applicazioni aziendali finora negato come l'accesso e Visio, ma anche perché significa che la decisione sull'acquisto di hardware MAC o PC è molto semplificata. Ciò è particolarmente vero quando si acquistano hardware per hot-desking o altre tecniche di condivisione.

E utenti PC? Bene, abbiamo accesso al bellissimo hardware di Apple. Non si tratta solo di estetica con Mac; Riguarda la cura e un'attenzione ai dettagli, oltre a un certo brio; criteri che non troviamo sempre nel mercato PC più ampio.

Spiegheremo i diversi modi in cui puoi installare ed eseguire Windows su un Mac, evidenziare i punti di forza e di debolezza di ogni approccio e guidarti attraverso il processo di installazione di Vista usando uno dei prodotti di cui discuteremo.

Una cosa importante da ricordare prima di iniziare, tuttavia, è che dovresti assicurarti di essere autorizzato correttamente. L'installazione di Windows su un Mac non è diversa dall'installazione su un PC: dovrà essere attivato come al solito. Nota inoltre che avrai bisogno di versioni complete del sistema operativo - i dischi di aggiornamento non funzionano - e mentre è probabile che i dischi di installazione OEM funzionino in pratica, usandoli si contraeggerà al tuo Eula.

Scegliere il software giusto

Quando si tratta di installare Windows su un Mac, hai essenzialmente due opzioni. Uno è l'utilità di Boot Camp di Apple. Maggiori informazioni su questo più tardi, ma per ora devi solo essere consapevole che questo funziona partizionando un pezzo del disco rigido del tuo Mac per un'installazione di Windows XP fresca. Se si desidera eseguire Windows, devi chiudere Mac OS X e avviare il Mac da questa partizione e Windows prende completamente il controllo del computer.

Al momento della stesura di scrittura, Boot Camp è disponibile gratuitamente come beta, ma verrà lanciato a breve nella prossima versione principale di Mac OS X - versione 10.5, noto anche come leopardo - e può cessare di essere disponibile come strumento autonomo per chiunque abbia 10 anni 10.4. Inoltre, per installare Windows Vista utilizzando Boot Camp attualmente richiede un tintinnio di basso livello che è meglio lasciato a Alpha Geeks (vedi laborato.

L'alternativa è la virtualizzazione. Qui, il Mac viene avviato in OS X, ma è possibile eseguire Windows e le sue applicazioni all'interno del sistema operativo host. Il vantaggio qui è che puoi muoverti perfettamente da un sistema operativo all'altro, senza dover riavviare. Se sei uno sviluppatore web che lavora a Dreamweaver sul Mac, ad esempio, puoi controllare come appare il tuo sito in IE7 semplicemente incollando un URL nel browser Windows.