Incassare il tuo vecchio kit

Incassare il tuo vecchio kit

Riveleremo anche come pulire in modo sicuro i dati dal tuo vecchio hardware, in modo da non vendere dettagli in banca con il tuo laptop o i tuoi contatti quando ricicli uno smartphone.

Infine, spiegheremo dove ti trovi quando si tratta di vendere software e come rivendicare uno sconto sul nuovo software raccogliendo vecchie versioni economiche.

Continua a leggere per scoprire come potresti trasformare un armadio di kit polveroso in una spinta al saldo del tuo banco e inizia a riempire quell'armadio con i profitti.

PC e laptop

Ci sono più modi che mai vendere un PC o un laptop indesiderato, ma essere avvertiti: in questi giorni sono merci e il numero puro là fuori fa molta concorrenza. Non aspettarti che il tuo laptop di cinque anni attiri una guerra di offerte e sii realistico riguardo alla probabile domanda di un vecchio PC polveroso con un disco rigido da 40 GB e 256 MB di RAM.

Detto questo, praticamente qualsiasi cosa venderà se imposti prezzi e obiettivi realistici, e non sorprende che alcuni marchi sono più richiesti rispetto ad altri. Se guardi le vendite completate sopra alcune centinaia di sterline su eBay, sono principalmente pagine di prodotti Apple, intervallate da grandi nomi come Sony e HP, sistemi con componenti aggiornati - che vale la pena tenere a mente se hai qualche RAM che giace in padella - e PC multimediali personalizzati. Questo non vuol dire che non sono desiderati anche meno prodotti accattivanti.

Per la maggior parte di noi non saranno i MacBooks che stiamo vendendo, ma il vecchio kit che sappiamo non vale molto. La buona notizia è che fintanto che il tuo PC o laptop funziona ancora, dovrebbe trovare un acquirente - e anche se non lo fa, ci sarà qualcuno là fuori che può usare le parti. Ci sono alcuni passaggi chiave da intraprendere per garantire una vendita, ma prima di fare qualsiasi cosa alcune di queste parti hanno bisogno della tua piena attenzione.

Pulisci pulito

Quando si vendi un PC o un laptop è assolutamente fondamentale rimuovere i file e le informazioni personali prima di consegnarlo a uno sconosciuto. Non preoccuparti: è molto facile da fare e il costo può essere zero con gli strumenti giusti.

Innanzitutto, eseguire il backup di tutti i file che devi conservare. Il modo più semplice per farlo è tramite un disco rigido esterno, ma a seconda di quanti dati devi conservare, potresti cavartela con un DVD vuoto o un bastone USB. Se mantieni tutti i tuoi file ordinatamente nelle biblioteche, puoi semplicemente trascinarli manualmente sulla tua unità di backup; Lo strumento di backup integrato di Windows 7 ti consente di eseguire il backup di file più sparsi su un disco rigido.

Il backup è la parte semplice; La sicurezza sicura di ciò che resta è più probabile che sia un territorio inesplorato per la maggior parte delle persone. Ci sono molti strumenti disponibili, ma una buona utilità gratuita è l'avvio e Nuke (DBAN) di Darik. Basta bruciarlo su un CD o un DVD vuoto (non declinare), riavviare il PC con esso nell'unità, inserire il BIOS e selezionare l'opzione per l'avvio del disco. Quando DBAN si carica, seleziona l'unità per cancellare e il numero di passaggi: più passaggi, più la pulizia è sicura, ma più ci vorrà. Dopo un singolo passaggio, il nuovo proprietario avrebbe bisogno di strumenti di recupero professionale per recuperare i dati; Per la tranquillità, tre passaggi è il default.

Una volta completato, è possibile vendere il sistema senza installazione del sistema operativo, è possibile reinstallare Windows e venderlo come sistema completo, oppure è possibile installare un sistema operativo diverso pronto per la vendita. Per prima cosa devi considerare la legalità.

Sistemi operativi

Con Windows, è importante rendersi conto che stai pagando non per il software, ma per la licenza per usarlo. Questo può essere trasferito in alcuni casi, ma dovrai sempre trasmettere il supporto di installazione originale (se presente con il PC) e la prova della licenza - il certificato di adesivo di autenticità si trova nella casella del software o sul lato di un PC o la ricevuta del rivenditore se hai scaricato il software.

Se è una licenza OEM - cioè se Windows venisse preinstallato su un laptop o PC - allora è legato permanentemente a quel sistema. Il software è inutile per te senza l'hardware, ma sei libero di trasmettere l'intero PC su qualcun altro.

Avere installazione Ubuntu ti permetterà almeno di dimostrare che è pienamente funzionale.

Se si tratta di una licenza di vendita al dettaglio - cioè, hai acquistato Windows separatamente e l'hai installata da solo - è tuo da utilizzare su un singolo PC come si vede opportuno. Puoi passare l'installazione a un nuovo acquirente con il PC, insieme alla prova della licenza e ai media originali, o se si desidera mantenere il sistema operativo per un altro PC, puoi semplicemente disinstallarlo prima di vendere il sistema.

Se hai aggiornato in qualsiasi momento a una versione più recente di Windows, puoi vendere il sistema, ma devi trasmettere il certificato originale di autenticità o la ricevuta al dettaglio per la versione precedente. La chiave di aggiornamento di Windows Anytime da sola non è la prova della licenza.

Supponendo che tu possieda la tua licenza Windows e desideri mantenerla, un'opzione è installare un sistema operativo gratuito sul PC che stai vendendo. Il più popolare - e probabilmente il più accessibile al nuovo proprietario - è Ubuntu.