Un bug spaziale ha infettato un astronauta ISS

Un bug spaziale ha infettato un astronauta ISS

La Stazione Spaziale Internazionale (ISS) è piena di bug infettivi, uno studio ha trovato.

Vedi Hello Cimon correlato! Floating Ai Head è l'ultimo membro dell'equipaggio destinato alla stazione spaziale internazionale quanto costa una bottiglia d'acqua sulla Stazione Spaziale Internazionale?

Lo studio, condotto dai laboratori di propulsione a reazione della NASA, ha trovato cinque diversi ceppi di batteri Enterobacter, tutti resistenti ai farmaci e avevano un tasso del 79% di trasporto di malattie. Il più alto tasso di infezione era attorno ai servizi igienici della stazione e i batteri avevano molto in comune con batteri simili trovati nelle strutture mediche sulla terra.

Mentre gli scienziati dietro lo studio hanno insistito sul fatto che questi insetti spaziali non rappresentavano alcuna minaccia per gli abitanti o la terra della ISS, hanno ammesso di aver solo testato campioni morti, e quindi i batteri potevano rappresentare più (o meno) di una minaccia di quanto pensassero. Attualmente, solo un astronauta è stato infettato da qualsiasi cosa, un individuo descritto cripticamente dallo studio come un "paziente compromesso", il che molto probabilmente significa che l'individuo era già malato per ragioni non aliene.

La fonte dell'infezione rimane incerta, tuttavia all'inizio di quest'anno la NASA ha spedito 20 topi fino alla ISS per, tra le altre cose, testare la loro cacca. Quindi, è del tutto possibile, ci sono modi in cui gli insetti della Terra potrebbero essere inviati nello spazio. Se la storia dell'America ci ha insegnato qualcosa, è che i visitatori di nuove frontiere portano molte più infezioni di quanto non siano sensibili.

La ISS sta attualmente celebrando il suo ventesimo compleanno, poiché la prima sezione è stata messa nello spazio il 20 novembre 1998. Il suo futuro è incerto, tuttavia, poiché l'amministrazione Trump prenderà finanziamenti per il progetto nel 2024 e secondo quanto riferito ha in programma di venderlo al settore privato.

Gli insetti spaziali non sono l'unica cosa terrificante nella ISS, tuttavia, come l'astronauta tedesco Alexander Gerst ha trovato il 20 novembre quando si è imbattuto in un tesoro di dischi floppy in un armadietto. Mentre i dischi floppy non sono la cosa più pericolosa del mondo, pone la domanda: quando hanno avuto un ordine per l'ultima volta?

Se ISS suona come uno strano posto in cui vivere già, considera anche i perpetui spinner di agitazione che hanno anche lassù.